More titles to consider

Shopping Cart

itemsitem

Synopsis

"La morale anarchica" è un breve pamphlet diventato con il passare del tempo e delle stagioni politiche uno dei manifesti del moderno pensiero anarchico e libertario. Kropotkin, adottando il metodo scientifico e facendo leva sull’osservazione e lo studio del mondo animale, propone l’idea di una società libera, solidale ed egualitaria, teorizzando la sovversione contro ogni autorità politica e religiosa nel nome della sopravvivenza dell’individuo e del buon funzionamento della società. Il celebre motto “Fai agli altri ciò che vorresti gli altri facessero a te” è il cardine di una morale che deve basarsi sul rispetto della natura umana e che deve essere lasciata libera da imposizioni e restrizioni ispirate da religione e sistemi di potere tradizionali, nel nome dell’uguaglianza e della reciprocità tra ogni singolo uomo.

You can read this item using any of the following Kobo apps and devices:

  • DESKTOP
  • eREADERS
  • TABLETS
  • IOS
  • ANDROID
  • WINDOWS