More titles to consider

Shopping Cart

You're getting the VIP treatment!

With the purchase of Kobo VIP Membership, you're getting 10% off and 2x Kobo Super Points on eligible items.

itemsitem
See your RECOMMENDATIONS

Synopsis

Credevamo che Casanova fosse un bieco maschilista, uno sfruttatore dell’arrendevolezza e della frustrazione di svenevoli ochette o di povere vittime. Il prototipo dello sciupafemmine, interessato come Don Giovanni alla compilazione di un catalogo di prede. Di donne, invece, Casanova ne ebbe “solo” 122; e alla fine della sua vita ne ricordava tutti i nomi, i discorsi intrattenuti, perfino le pietanze consumate assieme. E le sue compagne erano donne per lo più emancipate e autonome, sessualmente molto libere, perfettamente consapevoli di ciò che volevano da lui: l’ascolto – Casanova era un grande ascoltatore – e il piacere, un piacere che per Casanova era soprattutto condivisione, e mai egocentrica appropriazione. Queste le tesi più originali della preziosa, lucida, brillante biografia che la psicoanalista e scrittrice Lydia Flem ha pubblicato per Le Seuil nel 1997 e che le è valsa le prime pagine dei maggiori giornali culturali mondiali. Una biografia che attraversa l’intera esistenza di Casanova, dall’infanzia di bambino infelice e abbandonato fino al ritiro in un tetro castello di Boemia, facendo ampio uso di stralci dal suo capolavoro, Le memorie, e che, come ha scritto la "New York Times Book Review", "ci fa rimpiangere di non averlo potuto conoscere, come amico o come amante".

Ratings and Reviews

Overall rating

No ratings yet
(0)
5 Stars 4 Stars 3 Stars 2 Stars 1 Stars
0 0 0 0 0

Be the first to rate and review this book!

You've already shared your review for this item. Thanks!

We are currently reviewing your submission. Thanks!

(0)

You can read this item using any of the following Kobo apps and devices:

  • DESKTOP
  • eREADERS
  • TABLETS
  • IOS
  • ANDROID
  • BLACKBERRY
  • WINDOWS