A Rakuten Company

More titles to consider

Shopping Cart

itemsitem

Synopsis

Era stato zitto tanto a lungo. Silente, mentre le generazioni si susseguivano come piccole fiamme di vita. Era spesso preso in mano, ma mai nessuno oltrepassava quella quinta pagina in cui si accennava al disastro nucleare del 26 aprile 1986. Nessuno, appunto, aveva mai superato quella quinta pagina perché “ieri” sembra non interessare più “all’oggi” come se non fosse corretto affermare che, se siamo qui, oggi, è grazie a ciò che è avvenuto ieri. Molti anni dopo l’incidente del reattore, arrivò per caso a Braghin (nel sud della Bielorussia e a venti km da Chernobyl) e lì ci fu uno strano incontro. Un ragazzo curioso, di nome Jurij, iniziò a sfogliarlo, andando oltre di gran lunga quella quinta e ammuffita pagina numero cinque. Da qui, ebbe inizio la sua, la loro storia.

Read This On

You can read this item using any of the following Kobo apps and devices:

  • DESKTOP
  • eREADERS
  • TABLETS
  • IOS
  • ANDROID
  • WINDOWS